Svolta storica: dopo 20 anni il reato per danni ambientali diventa legge

micillo

Oggi possiamo cantare vittoria , una vittoria che è di tutti non solo degli elettori 5 stelle ma di tutti coloro che vivono nei territori che sono vittime di emergenze ambientali. Di certo la più celebre , ma non la sola , è la Terra dei Fuochi che comprende una striscia di territorio che si estende nella provincia tra Napoli e Caserta.

Lui è Salvatore Micillo proviene dalla Terra dei Fuochi , è un deputato del Movimento 5 stelle , come un leone ha sempre combattuto dentro e fuori le istituzioni per il problema dell’inquinamento nel suo territorio. Era il 15 maggio 2013 quando ha depositato  la proposta di legge ( vd foto sotto ) che prevedeva le modifiche al codice penale , al codice di procedura penale e di altre disposizioni concernenti i delitti contro l’ambiente e l’azione di risarcimento del danno ambientale.

Una settimana fa ha compiuto 34 anni e non poteva chiedere regalo migliore che vedere la sua ininterrotta lotta all’interno delle istituzioni ricompensata , infatti pochi giorni fa la Camera ha approvato il testo con 386 si , 4 no e 45 astenuti .

La cosa straordinaria del Movimento 5 stelle è aver portato ragazzi come Salvatore , che lottavano nelle piazze per i loro diritti prendendo manganellate e continuano a farlo all’interno delle istituzioni con una volontà incomparabile con quella dei soliti politicanti che fanno promesse solo per avere consensi elettorali.

GRAZIE SALVATORE, A NOME DI SOMMA VESUVIANA.

.terra dei fuochi

Pubblicato in Senza categoria Taggato con: , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi