Dal 13 marzo inizia: “Europee 2014: SCEGLI l’Europa che vorresti”

Fra il 22 ed il 25 maggio saranno chiamati a votare tutti i cittadini aventi diritto al voto, che fanno parte degli Stati membri dell’Unione Europea. Per l’ottava volta quindi i cittadini potranno scegliere i propri rappresentanti del Parlamento Europeo, la prima elezione è avvenuta nel 1979.

Davanti ci troviamo un’Europa fondata sulle banche e sui burocrati. Il Movimento 5 stelle vuole capovolgere questo sistema nel quale singoli individui possono condizionare la vita di centinaia di milioni di persone, semplicemente con un calcolo matematico. L’idea del Movimento è quella di costruire un’Europa solidale dove qualsiasi Stato membro in difficoltà non venga strozzato dalle banche degli altri paesi, ma venga aiutato a risollevarsi; un’Europa non composta da nazioni di serie B ed altre di serie A, ma di nazioni uguali che aiutino ad integrare quelle in difficoltà. L’Europa, come dice Grillo nel suo blog, non è una banca, ma ad oggi tutto è deciso dalla BCE mai votata in nessuna elezione, che ha tolto completamente la sovranità monetaria agli Stati membri.

Da giovedì prossimo partirà la nostra campagna informativa “Europee 2014: SCEGLI l’Europa che vorresti”. Il nostro obiettivo è quello di approfondire gli argomenti di cui spesso si sente parlare in TV ma di cui non siamo a conoscenza, nel far capire ai cittadini come dall’Europa ( che oggi con le sue decisioni incide sul 80% della nostra legislazione interna ) si può cambiare l’Italia, di consapevolizzare i cittadini nel votare programmi ed idee e non facce sorridenti che promettono cose che non rispetteranno mai. Il nostro voto in questa tornata elettorale è fondamentale per la crisi di sistema che sta vivendo l’intera Unione Europea.

Vota consapevolmente.

Il primo appuntamento tratterà di Fiscal Compact. Ci vediamo settimana prossima.

A riveder le stelle ! Solo INSIEME andiamo OLTRE !

europa_per_litalia_

Pubblicato in Senza categoria Taggato con: , , , , , , , , ,

Rispondi