La Riforma del Senato

cartello_riforma_senato_nomine

Difenderemo con i denti quello che migliaia di uomini e donne ci hanno donato con il loro sacrificio e coraggio: il potere dei cittadini di poter votare direttamente in ogni Istituzione i loro rappresentanti. Il Governo Renzi insieme a Berlusconi, rendendo il Senato non più elettivo vuole togliere dalle mani degli elettori questo diritto sacrosanto e fondamentale.

Un Senato nominato e comandato a bacchetta dai partiti, con un sistema peggiore del porcellum, garantirà alla casta la nomina del presidente della repubblica, della corte costituzionale e del consiglio superiore della magistratura. E quando gli organi di garanzia sono così assoggettati al potere politico, diminuisce il livello di democrazia, ma anche il benessere di un paese.

Saremo ancora più sudditi, aumenterà l’emorragia del debito pubblico e pagheremo tutti mentre pochi si arricchiscono e vanno all’estero.

Per questo cerchiamo di unire le forze con chiunque. Ed è per questo che vi chiediamo di condividere queste preziose informazioni!
‪#‎M5S‬

SCARICA L’INFOGRAFICA

infografica_riforma_senato_def.pdf

Pubblicato in Senza categoria

Rispondi